Convex

  • Parete modulare Convex
  • Colori
  • Download

    Scheda Tecnica - Catalogo Riassuntivo

  • Descrizione tecnica

Pareti divisorie modulari con spessore totale di mm. 101, composte internamente da montanti verticali in alluminio ( con possibilità di inserire un rinforzo all’interno in acciaio “tubolare mm. 50×30” ) e traversi orizzontali in acciaio o in alluminio a seconda dei casi.


PATINATI

LEGNI

FRESATURE

PIETRE

VETRI



La struttura è stata concepita per accogliere qualsiasi tipo di distribuzione elettrica, telefonica, etc. con n°3 asolature di dimensione mm. 50×26 su ogni montante.
La struttura interamente assemblata è posizionata all’interno di due correnti in acciaio 8/10 preverniciato, fissati a terra e soffitto tramite dei tasselli ad espansione oppure con biadesivo nel caso in cui il pavimento non potesse essere forato. La parete Newall permette di compensare eventuali dislivelli del pavimento o del soffitto nell’ordine di ± mm. 15. A completamento della parete vengono agganciati ai montanti verticali, tramite particolari “clip” a scatto, le cornici delle porte, i pannelli in melaminico e le cornici fermavetro; l’installazione avviene dal basso verso l’alto inserendo, a divisione dei blocchi, i traversi in acciaio o in alluminio e grazie all’ausilio di un distanziatore regolabile, si garantisce un ottimo allineamento anche in situazioni di cantiere non del tutto ottimali. Per migliorarne l’abbattimento acustico oltre all’applicazione di un feltro adesivo in polietilene espanso sia su montanti che sui traversi, si può inserire all’interno della parete del materiale fonoassorbente e isolante termico, specificatamente studiato, composto da 100% poliestere completamente riciclabile del tutto atossico che può certificare un abbattimento acustico fino 45 db a frequenze di 500 Hz in condizioni di cantiere ottimali.
Il modulo cieco è formato da pannelli in truciolare che di serie vengono forniti in classe E1 a bassa emissione di formaldeide secondo le norme UNI, rivestiti in finitura cera con superficie antigraffio, antiriflesso e lavabili di sp. mm. 18, le bordature sono da mm. 2 in ABS.
Il modulo vetrato è composto da una lastra in vetro stratificato di spessore mm. 3+3 ( o in alternativa un vetro camera di mm. 4+12+4 ) posizionata al centro di un doppia cornice in alluminio a sezione arrotondata munita di guarnizione morbida in PVC di colore grigio o nero. Su ogni modulo abbiamo la possibilità di installare la veneziana esterna con movimento verticale e orientamento orizzontale delle lamelle da 15 o 25mm. di cui si possono avere varie finiture in abbinamento ai colori delle pareti o dei profili.
Il modulo porta a battente è composto da un telaio di battuta interno regolabile munito di guarnizione morbida perimetrale a palloncino in PVC di colore grigio o nero e da una coppia di cornici in alluminio di copertura a sezione arrotondata che vengono fissate alla struttura tramite “clip” a scatto. I moduli porta sono forniti di serie con serratura e pomolo premi-apri Meroni, cerniere regolabili in alluminio con apertura a 175°.
L’anta cieca è realizzata con pannello in tamburato a nido d’ape placcato con laminato plastico, spessore totale di mm. 41 nelle medesime finiture delle pannellature cieche.
L’anta vetro è realizzata con una lastra di cristallo temperato a filo lucido nello spessore di mm. 10 in finitura trasparente, acidata o serigrafata con l’applicazione di pellicole adesive per ottenere una particolare riservatezza che non esclude la possibilità di intravedere la parte opposta.
L’anta vetro intelaiata è realizzata con una cornice perimetrale di alluminio dello spessore di mm. 100 oppure di mm. 15, il vetro installato può essere temperato da mm. 6 o stratificato da mm. 3+3, nelle finiture sopra descritte.
L’anta cieca con visiva è realizzata con pannello in tamburato a nido d’ape placcato con laminato plastico, spessore totale di mm. 41, nelle medesime finiture delle pannellature cieche, con un’asolatura che permette l’installazione di un vetro stratificato da mm. 3+3, nelle finiture sopra descritte o doppio vetro temperato di mm. 4 che permette l’inserimento all’interno della veneziana, con orientamento orizzontale comandata da un pomello esterno, in entrambe le soluzioni i vetri sono fissati all’anta con cornici in alluminio munite di guarnizione in PVC morbido di colore grigio o nero.
Il modulo porta scorrevole scivola su di una guida in alluminio su carrelli con ruote in nylon e cuscinetti a sfera, l’anta della porta può essere nelle tipologie sopra descritte con l’opzione di scegliere tra maniglia a vaschetta o ad asta in acciaio satinato comprese di serratura, il pannello porta può scorrere internamente alla parete o avere la classica guida esterna a vista nel caso non fosse possibile inserire un elemento di contenimento affianco il modulo porta.
Tutti i profili a vista che sono forniti di serie in alluminio anodizzato argento, possono essere verniciati nelle varie finiture RAL a richiesta dell’utenza finale.
La parete divisoria Convex può avere modularità a fasce verticali o orizzontali, di varie dimensioni specifiche per ogni progetto, lo spostamento o il riadattamento degli elementi può essere fatto in qualunque posizione ed in qualsiasi momento, secondo le particolari specifiche esigenze d’utenza.



Pareti divisorie ufficio

Linee